top of page
  • Immagine del redattorePasquale Buonpane

Metaplastes pulchripennis (Costa, 1863): specie nuova per il Matese.


 


Una nuova specie, mai segnalata in precedenza per il Matese si aggiunge alla lista di controllo degli ortotteri presenti sul territorio. Metaplastes pulchripennis (Costa, 1863) è diffuso con popolazioni piuttosto localizzate nell'Italia continentale, dove sembra preferire soprattutto i versanti tirrenici dell'Appennino, nelle porzioni settentrionali della Sicilia e della Sardegna, in Corsica e in una piccola area del nord-est della Spagna. Si incontra di preferenza ai margini dei boschi e nelle macchie di rovi. In Campania le segnalazioni di questa specie risultano piuttosto scarse probabilmente anche a causa del difetto di ricerca. L'esemplare delle foto, una femmina, è stato rinvenuto il 17 giugno scorso. Sono ad oggi 57 le specie di ortotteri censite nell'area del Matese durante le mie ricerche.



155 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page